Camera

Odg, 'Decreto crescita' - Detrazioni fiscali ai soggetti IRES per chi effettua la riqualificazione energetica sugli immobili ove esercita l'attivita'

Data: 21/06/2019
Numero: 9/1807-AR/12. / Ordine del giorno
Soggetto: Camera dei Deputati
Data Risposta: -

La Camera, 

premesso che: 

il provvedimento in esame introduce una revisione dell'agevolazione IRES al 15 per cento, disposta dalla legge di bilancio 2019 in favore di imprese che reinvestono i propri utili o effettuano nuove assunzioni, così detti mini-IRES; 

con riferimento ai soggetti IRES, ad oggi, in base all'interpretazione data dall'Agenzia delle entrate, tra l'altro con la Risoluzione n. 340/2008, i titolari di reddito d'impresa possono fruire della detrazione per interventi di riqualificazione energetica; 

tale interpretazione, tuttavia, non trova corrispondenza in una precisa disposizione, e va in senso opposto a quanto affermato per gli interventi di adeguamento e/o miglioramento sismico, rispetto ai quali è riconosciuto il così detti sismabonus, sempre da parte dell'Agenzia delle entrate con la Risoluzione n. 22/2018; 

appare opportuno, invece, che si consenta ai soggetti IRES di usufruire dei benefici fiscali di cui alla normativa relativa alla riqualificazione energetica degli immobili anche qualora gli interventi ivi previsti siano eseguiti su unità immobiliari che verranno poste in locazione, e non solo se eseguiti su immobili destinati all'utilizzo diretto ai fini produttivi da parte delle società in questione; 

la possibilità di usufruire dell'ecobonus anche per gli immobili anzidetti consentirebbe, infatti, di sbloccare un'importante fetta di lavori di riqualificazione energetica, tra l'altro consentendo di immettere sul mercato delle locazioni immobili di migliore qualità energetica, 

impegna il Governo 

ad assumere le opportune iniziative, anche di carattere normativo, affinché la normativa che disciplina le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli immobili si applichi ai soggetti IRES anche con riferimento ad interventi realizzati su beni oggetto dell'attività da essi esercitata.

Ordine del giorno sottoscritto dai parlamentari Foti e Varchi.

Nel corso della seduta dell'Assemblea del 21 giugno 2019 il testo dell'Ordine del giorno è stato modificato così come segue.

La Camera 

impegna il Governo, 

compatibilmente con i vincoli di finanza pubblica, ad assumere le opportune iniziative, anche di carattere normativo, affinché la normativa che disciplina le detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli immobili si applichi ai soggetti IRES anche con riferimento ad interventi realizzati su beni oggetto dell'attività da essi esercitata.

Nella seduta del 21 giugno 2019 l'Ordine del giorno, così come riformulato, è stato accolto dal Governo come raccomandazione.

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl