Camera

Sospensione generalizzata degli sfratti; indennizzare i proprietari di immobili ingiustamente colpiti

Data: 29/07/2020
Numero: 5-04477 / Interrogazione a risposta in commissione
Soggetto: MINISTRO DELLA GIUSTIZIA, MINISTRO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE, MINISTRO DELL'INTERNO
Data Risposta: -

Per sapere – premesso che: 

con l'articolo 17-bis della legge di conversione del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (legge 17 luglio 2020, n. 77) è stata introdotta una sospensione generalizzata delle esecuzioni degli sfratti fino al 31 dicembre 2020; 

detta sospensione costituisce un'evidente violazione del diritto di proprietà, in quanto si impedisce al proprietario di rientrare nel possesso di un proprio bene; la disposizione, oltre che essere generalizzata sia per le locazioni abitative sia per quelle ad uso diverso dall'abitativo, non viene neppure condizionata, come invece fatto per altre misure varate in questo periodo, alla circostanza di aver subito danni dal Covid-19 –: 

quali iniziative urgenti intenda intraprendere il Governo per indennizzare i proprietari che hanno subito la mortificazione dei loro diritti, giusti gli impegni assunti al riguardo dal Governo nella seduta della Camera dell'8 luglio 2020, avendo accolto l'ordine del giorno 9/2500-AR/103.

On. Tommaso Foti

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl