Camera

Fidenza, rischi per i risparmiatori; urgono rassicurazioni

Data: 08/07/2019
Numero: 4-03269 / Interrogazione a risposta scritta
Soggetto: PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Data Risposta: -

Per sapere – premesso che: 

il 6 luglio 2019, sul settimanale « La voce di Parma » (Anno 2019, n. 26), viene pubblicato un articolo che riferendosi all'attività svolta da una promoter finanziaria di Fidenza (in provincia di Parma) paventa la possibilità di un forte rischio per gli investimenti effettuati dai risparmiatori, tanto che le sarebbe stato revocato il mandato;

appare fondamentale rassicurare i predetti risparmiatori che, in questi giorni, temono di vedere dispersi i risparmi di una vita –: 

di quali elementi disponga in relazione a quanto esposto in premessa e se risulti che i competenti organi abbiano disposto le opportune verifiche al riguardo; 

se, anche in relazione all'entrata in vigore della cosiddetta « MIFID 2 », la normativa europea che disciplina i servizi di investimento, s'intendano adottare iniziative per ulteriormente rafforzare; anche sul piano normativo, gli strumenti di tutela del risparmio pubblico, con particolare riguardo a quello investito, nell'ottica del contenimento preventivo del danno e, non da ultimo, nell'interesse dell'intera Nazione che è strettamente correlato al livello di fiducia da popolo dei risparmiatori, più volte messo a dura prova, come la cronaca periodicamente riferisce.

On. Tommaso Foti

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl