Camera

Variante esterna di Fiorenzuola; urgono interventi di messa in sicurezza

Data: 16/04/2019
Numero: 5-01947 / Interrogazione a risposta in commissione
Soggetto: MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Data Risposta: -

Per sapere – premesso che: 

con nota protocollo n. 3952 del 2 febbraio 2019 inviata all'area compartimentale Emilia-Romagna di Anas, il dirigente del settore lavori pubblici del comune di Fiorenzuola d'Arda (Pc), richiamate le segnalazioni al centro operativo effettuate il 6 novembre 2018 e la omessa esecuzione dei lavori di ripristino richiesti, testualmente evidenziava: « l'intera tratta della variante esterna all'abitato di Fiorenzuola d'Arda della strada statale n. 9, in entrambi i sensi di marcia, presenta profondi avvallamenti e sconnessioni, con formazione di buche al verificarsi di ogni evento piovoso. Tali avvallamenti risultano particolarmente pericolosi per la circolazione pur nei limiti di velocità insistenti sul tratto in questione, vale a dire 90 Km/h »; 

ed ancora: « non sono presenti cartelli segnalatori del pericolo che inducano i conducenti dei veicoli a moderare la velocità ben al di sotto del limite di 90 Km/h previsto per la tratta in questione » –: 

quali attività siano state poste in essere da Anas al riguardo, essendo evidente che l'intero tracciato della strada statale che qui interessa necessita di un definitivo e risolutivo intervento che di certo non può essere più rinviato o limitato ad occasionali attività di « rattoppo » delle buche nei punti più critici.

On. Tommaso Foti

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl