Camera

Contrasto della discriminazione e della violenza per motivi legati al sesso, al genere, all'orientamento sessuale - Priorita' alla crisi sanitaria

Data: 27/10/2020
Numero: 416
Soggetto: Camera dei Deputati

Testo unificato delle proposte di legge: Boldrini e Speranza; Zan ed altri; Scalfarotto ed altri; Perantoni ed altri; Bartolozzi: Misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi legati al sesso, al genere, all'orientamento sessuale e all'identità di genere (A.C. 107-569-868-2171-2255-A) (Seguito della discussione)

...
TOMMASO FOTI (FDI). Signor Presidente, penso che nessuno voglia nascondersi dietro al riconoscimento di diritti, se tali sono. Io penso che oggi vi sia un diritto che noi dobbiamo difendere e, cioè, quello di consentire ai milioni di italiani che non vedono un futuro per loro e per le proprie famiglie di poter avere un punto di riferimento certo in quest'Aula, che non è l'esame di questo disegno di legge, ma è l'affrontare la crisi sanitaria per quello che è, anziché assistere alle passeggiate di un giorno, piuttosto che dell'altro, del Presidente del Consiglio, ora in televisione ora in conferenza stampa. Noi non ci stiamo, Fratelli d'Italia non ci sta (Applausi dei deputati del gruppo Fratelli d'Italia)! Questa proposta di legge non doveva essere discussa non per il merito, ma per il periodo in cui cade. (...) Non vi è alcuna sensibilità!

...
TOMMASO FOTI (FDI). Siamo in presenza di un emendamento non soltanto di buonsenso, ma che ha il pregio di ricorrere a quelli che sono i principi fondamentali del diritto, che vogliono la norma generale ed astratta. E mai come su provvedimenti di questo tipo serve che quel principio sia rispettato. Bene, Presidente, noi in questo momento ci stiamo occupando di un tema delicato e lo stiamo facendo senza avere alcuna considerazione per coloro i quali vivono in situazioni molto più delicate delle nostre: mi riferisco ai gestori di ristoranti, a coloro i quali gestiscono palestre, ai gestori dei bar. E allora mi chiedo: non era forse più logico oggi discutere di come dare una mano a queste persone anziché preoccuparsi, dopo un anno, di venire in Aula e tirar fuori dalla naftalina una legge che in definitiva è divisiva, nel momento in cui questo Paese avrebbe bisogno soltanto di grande unità? Ecco le ragioni per cui votiamo questo emendamento e voteremo …

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl