Camera

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022 - Non partecipazione al voto

Data: 19/12/2019
Soggetto: Commissione VIII - Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022 e Nota di variazioni. C. 2305 Governo, approvato dal Senato e C. 2305/I Governo, approvato dal Senato. (Parere alla V Commissione) (Seguito esame e conclusione – Relazione favorevole)

...
Tommaso FOTI (FdI) facendo seguito alle considerazioni già svolte nella giornata di ieri, segnala come la procedura adottata sia poco rispettosa del procedimento delle leggi definito dalla Costituzione, non essendoci alcuna discussione di merito sul provvedimento in esame né alcuna possibilità di apportare ad esso miglioramenti. Richiama ancora una volta il regolamento della Camera che prevede tempi definiti a disposizione, che nel caso di specie si sono ridotti dei quattro quinti. Non può inoltre non sottolineare come il maxi emendamento presentato dal Governo abbia caratteristiche tali da non consentire una comprensione facile delle misure ivi contenute, contraddicendo palesemente le censure e le ammonizioni formulate in passato dalla Corte Costituzionale. Evidenzia come il Parlamento sia in una fase di stallo, come dimostra anche il mancato insediamento delle due Commissioni bicamerali d'inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità « Il Forteto » e sul sistema bancario e finanziario. Stigmatizza anche il rinvio dell'elezione dei vertici dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e del Garante della privacy, che si sarebbe dovuta tenere in data odierna, pregiudicandosi così il funzionamento effettivo degli organi, in carica solo per gli affari correnti. In conclusione, per le ragioni sopra esposte, annuncia che il proprio gruppo non prenderà parte alla votazione sul provvedimento in esame.

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl