Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Fratelli d'Italia presenta la lista. 'Con Barbieri perche' e' persona e politico vero'


Ai Giardini di via Emmanuelli si è tenuta la presentazione dei candidati al consiglio comunale di Piacenza nella lista " Con Barbieri, Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale". Insieme al capolista e coordinatore regionale, Tommaso Foti, sono intervenuti l'onorevole Giovanni Donzelli dell'esecutivo nazionale di Fratelli d'Italia e la candidata sindaco del centrodestra Patrizia Barbieri. "La nostra è una Piacenza da rinnovare e per cambiare c'è il nostro candidato sindaco, Patrizia Barbieri, una persona vera dal punto di vista personale e politico - dice Tommaso Foti -. Ci accusano di essere "le solite facce", ed è vero: noi abbiamo una sola faccia, a differenza di altri che come Giano Bifronte dicono di essere prima del centrodestra e poi si candidano contro di noi, ed è con questa che ci presentiamo alle elezioni". "Non è vero che Patrizia è stata scelta da Roma: come è giusto che sia, le candidature devo seguire un iter ufficiale. Patrizia Barbieri non è andata in nessun momento a questuare una candidatura, nè a Piacenza, nè a Roma, nè a Milano, e la ringrazio per ciò che farà. Ricordo che nelle elezioni a due turni, quelle vere sono quelle del primo, come hanno dimostrato le elezioni francesi. Nel sondaggio anticipato dai giornali era proprio Barbieri ad essere quella con la percentuale più alta di consensi". E ancora: "A chi parla di accordi politici, ricordo che non è stato firmato neanche uno. Non vorrei essere obbligato a mostrare quello delle provinciali del 2009 (quando vinse Massimo Trespidi ora candidato con una lista civica, ndr). Il nostro competitor e avversario è Paolo Rizzi, il resto non esiste". "Mi sento onorata di essere stata scelta dal centrodestra unito e da una lista civica - afferma Patrizia Barbieri -. Rappresento i piacentini che vogliono cambiare e non ne possono più di vedere una città ripiegata su se stessa. Quando si parla di facce vecchie, vorrei far presente che noi siamo la proposta nuova, siamo quelli che si sono candidati in modo propositivo perché vogliamo creare occasioni di riscatto per tutta la città". "Vogliamo governare Piacenza non per lobby o immobilismo, vogliamo dare risposte concrete. Tutte le stupidaggini che sentiamo dire sul nostro conto non fanno altro che motivarci sempre di più. Diamo troppo fastidio e questo vuol dire che siamo dalla parte giusta". "Mi raccomando - ha esortato - non lasciamo nulla di intentato: io farò tutto il possibile per vincere". "E' importante che vada al governo un'amministrazione che pensa ai piacentini e non china la testa verso il governo centrale e Bologna - osserva l'onorevole Giovanni Donzelli -. Insieme a tutti gli altri candidati alle amministrative per Fratelli d'Italia stringeremo un patto, a livello nazionale, per stendere un decalogo di fatti concreti da realizzare. Qui a Piacenza abbiamo la certezza di poter essere il primo partito di governo per la città". " Noi non siamo buonisti, noi proponiamo un modello di amministrazione che ricerca il bello e non ha paura di dire che l'immigrazione non è una risorsa, ma è un costo, è una risorsa solo per le cooperative che ci lucrano sopra. Bisogna fermare il business delle cooperative e delle ONG, che hanno costruito sull' immigrazione il miglior business di questo secolo. Lucrano sulla pelle degli uomini e ci accusano di razzismo". Presente anche il coordinatore provinciale di Forza Italia, Jonathan Papamarenghi. "Uniti sapremo portare avanti questa battaglia che ci permetterà di riportare un governo di centrodestra a Piacenza" ha detto. La capogruppo uscente in consiglio comunale, Erika Opizzi, ha fatto il punto rispetto ai principali impegni di FdI-An a palazzo Mercanti. "Adesso tutti i candidati parlano di Piacenza capitale della cultura, ma la proposta in consiglio l'abbiamo presentata e fatta approvare noi. Anche la sicurezza e le modifiche alla viabilità ora sono temi molto gettonati anche nei programmi elettorali del centrosinistra, che pure ha sempre bocciato - dice - le nostre mozioni". 

La lista 
FOTI TOMMASO, 57 anni, libero professionista, capogruppo FdI-AN consiglio regionale; 
OPIZZI ERIKA, 32 anni, avvocato, capogruppo FdI-AN consiglio comunale; 
ARCELLI FRANCESCA, 39 anni, imprenditrice poste private, indipendente; 
BELLINI FRANCA, 42 anni, libera professionista, indipendente; 
BERTOLINI FILIPPO, 40 anni, libero professionista; 
BOLZONI ANDREA, 24 anni, studente universitario; 
BOSI EMANUELE, 41 anni, disoccupato, indipendente; 
BURSI ERNESTINA, 65 anni, pensionata; 
CARDINALI GIORGIO, 69 anni, pensionato, indipendente; 
CARUSO GIUSEPPE, 56 anni, funzionario Agenzia delle Dogane; 
CERRETTI CARLO, 57 anni, dipendente istituto di credito; 
DI LORENZO BRUNO, 34 anni, sottufficiale Ministero della Difesa; 
DOMENEGHETTI NICOLA, 54 anni, agente di assicurazione; 
GALBA FILIPPO, 29 anni, commerciante; 
GIROMETTA FEDERICA, 32 anni, libera professionista; indipendente; 
LETIZIA FRANCESCO, 50 anni, docente scuola media superiore; 
LUCCHINI GIANMARIO, 42 anni, assicuratore; 
MALOBERTI GIORGIA, 39 anni, assicuratrice, indipendente; 
MICCONI GIANLUCA, 61 anni, imprenditore; 
MIGLI GIAN CARLO, 49 anni, dipendente Università Cattolica; 
MISTRALETTI CARLO, 72 anni, medico, indipendente; 
PALMERINI RICCARDO, 52 anni, agente di commercio; 
PERSICANI DANILO, 64 anni, docente scuola media superiore, indipendente; 
SCAGLIA LAURA, 31 anni, addetta al commercio, indipendente; 
SEBESTOVA MARIA, 48 anni, commessa, indipendente; 
SEVERO MATTEO, 32 anni, impiegato amministrativo import-export; 
SORESI in LOMMI SARA, 32 anni, avvocato, indipendente; 
STOCCHETTI ANGELA, 80 anni, pensionata, indipendente; 
TADDINI ROBERTO, 52 anni, tecnico della logistica, indipendente; 
TASSI GIOVANNI, 78 anni, pensionato; 
ZERIOLI PIETRO, 24 anni, imprenditore agricolo, indipendente 
ZITO SERAFINA, 49 anni, commerciante, indipendente;

Piacenzasera.it


10/05/2017

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl