Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

I big del centrodestra piacentino a sostegno di Paola Baroni

Data: 16/05/2018

L'ex sindaco Marcotti: ho piena fiducia in questa candidata Timori per i lavori al ponte, questa sera incontro sull'economia

La lista "Vivi Castelvetro", che presenta come candidato alla carica di sindaco Paola Baroni, è stata presentata lunedì sera in un locale del centro. Non mancava praticamente nessuno, tutti i nomi importanti della politica dell'area centrodestra piacentina hanno voluto portare pubblicamente il proprio appoggio alla lista. Jonathan Papamarenghi e Giuseppe Papa per Forza Italia, Tommaso Foti e Giancarlo Tagliaferri per Fratelli d'Italia, Elena Murelli e Matteo Rancan per la Lega e due ex sindaci di Castelvetro, Francesco Marcotti e Patrizia Barbieri, primo cittadino di Piacenza. Paola Baroni ha iniziato la serata presentando i 12 candidati consiglieri: Ugo Barbieri, Andrea Bricchi, Maura Gandolfi, Stefania Mancin, Claudio Milazzo, Elisabetta Renzi, Marina Luisa Scolari, Filippo Sidoli, Andrea Spelta, Mario Superti, Paolo Targon e Stefano Zendrini. Ognuno dei quali ha spiegato le proprie attitudini e competenze. Il primo ospite a parlare è stato l'ex sindaco Francesco Marcotti: «Sono stato zitto per 5 anni, non ho mai ribattuto alle critiche sentite, ma ora voglio spiegare che il debito fuori bilancio, del quale ogni tanto ancora si parla, è stato provocato da una fattura sui rifiuti facilmente ripianabile, ma la nostra priorità è stata quella di non gravare sulle finanze dei cittadini, non aumentando le tasse, come al contrario è stato fatto immediatamente dopo. Si sbandiera uno stipendio dimezzato del sindaco, ma il mio era ancor più basso. Sono molto preoccupato per le attività produttive a causa dei pesanti lavori sul ponte del Po, spero di sentire soluzioni valide. Sono qui ad appoggiare Paola, ho fiducia in lei e nella sua squadra, spero che anche i cittadini possano avere la mia stessa fiducia». Patrizia Barbieri ha aggiunto: «Ho visto un gruppo motivato che vuole mettersi al servizio dei cittadini. Castelvetro merita questo». E Papa: «Questo gruppo ha messo assieme esperienza con innovazione, saprà farsi valere». Papamarenghi ha sottolineato: «Dietro ad ognuno dei simboli ci sono valori precisi, Paola potrà e saprà collaborare con i Comuni vicini che appoggiano la stessa linea politica». Murelli ha aggiunto: «Vedo un gruppo attivo e capace, io sarò a vostra disposizione, tutti assieme per il bene di Castelvetro». Tagliaferri ha detto: «La vostra capacità di ascolto farà la differenza, come Consigliere regionale vi seguirò». Foti ha aggiunto: «Negli ultimi 24 anni Castelvetro è stato amministrato per 19 dal centrodestra, Paola sa parlare alla gente e verrà premiata alle urne». Baroni ha ricordato l'incontro di stasera in sala Locatelli, per parlare di economia del territorio. Ieri pomeriggio, con una nota, Romano Tribi ha assicurato l'appoggio del movimento "Idea popolo e libertà", fondato dai senatori Carlo Giovanardi e Gaetano Quagliariello. 

Libertà  

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl