Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Interventi spot a parte, qui siamo al vuoto cosmico


«Interventi a spot a parte, qui siamo al vuoto cosmico» 
Interventi «spot» a parte, c'è il «vuoto cosmico». Non è per nulla tenero il giudizio del capogruppo del Partito democratico, Stefano Cugini, sui primi cento giorni di mandato dell'amministrazione retta dal sindaco Patrizia Barbieri. Smaltita (a fatica) la delusione della sconfitta elettorale, nelle ultime settimane il livello di scontro in Consiglio comunale si è sensibilmente alzato come dimostrano le frizioni avvenute nell'ultima seduta tra il gruppo dem da una parte e Tommaso Foti (Fdi) e il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Caruso dall'altra. Con un Movimento 5 stelle finora piuttosto morbido e la compagine Liberi di Massimo Trespidi ancora guardinga, è affidata al Pd l'opposizione più feroce e battagliera. «I primi cento giorni di amministrazione Barbieri? Riguardo la forma, per ora prendo atto, con qualche eccezione, di una smania, più a parole che nei fatti, a smantellare il pregresso in nome della cosiddetta "aria nuova": impresa peraltro complicata, dopo 15 anni di buongoverno del centro sinistra che si tenta di disconoscere con atteggiamenti e dichiarazioni spesso affrettati e ingenerosi. Nella sostanza, interventi spot a parte, siamo al vuoto cosmico, ma non mi sorprende perché calarsi in una dimensione così complessa non è cosa da poter fare in poche settimane». Tuttavia Cugini concede ancora l'alibi del tempo prima di passare alla vera offensiva e promette che non farà sconti: «Credo sia giusto dare tempo al tempo, purché questo non diventi una scusa. Per un vero giudizio aspettiamo la presentazione delle linee di mandato, dove spiegheranno ai piacentini la loro idea di città, l'allocazione delle risorse, le scelte strategiche. Solo allora finirà il tempo delle parole e sarà finalmente alle spalle la campagna elettorale».

Libertà


05/10/2017

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl