Rassegna Stampa

Votati per invertire la rotta di sinistra

Data: 10/02/2019

Lettera aperta a Libertà del Sig. Tommaso Boccellari

NUOVA LOGISTICA

 Da elettore di destra scrivo per comunicare al sindaco Barbieri e all'on. Foti la mia delusione riguardo il loro tentativo di banalizzare la protesta della città sulla questione della logistica. Ricordare che fu la sinistra a condannare Piacenza alla logistica, che l'individuazione del "bollone" ha origini remote, che la richiesta di impiantare nuova logistica è lecita ma le concessioni non sono scontate, sono inutili ovvietà. La città, attraverso le proteste temute dall'on. Foti, chiede all'attuale amministrazione: 1) vuoi o no invertire la rotta rispetto alla scelta politica di condannare Piacenza alla logistica? 2) vuoi o no cambiare destinazione d'uso al "bollone"? 3) rifiuterai o no le concessioni a nuova logistica? Il sindaco e l'onorevole non hanno risposto. Ricordo loro che nel 2017 Piacenza ha votato per invertire la rotta rispetto alle pessime scelte politiche ed economiche passate, non per vederle confermate; per promuovere la produttività, non per continuare con la trasformazione del territorio in deposito e dei cittadini in ricettatori di merci prodotte da stranieri; per dare ai giovani la possibilità di trovare qui un impiego all'altezza delle loro ambizioni, non per lasciare che continuassero a dover scegliere tra andarsene o rassegnarsi a fare i facchini sottopagati. Se questa amministrazione insiste nel confermare certe pessime scelte politiche che i suoi avversari fecero quando erano maggioranza viene da chiedersi se non vi siano comuni interessi non dichiarati.

Libertà 

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl