Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Fdi: via dal decreto la Cassa


MELONI ATTACCA IL PREMIER 
Fdi: via dal decreto la Cassa 
La Lega: è incostituzionale 

Offensiva del centro destra sulle banche salvate. Sulla scia di Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, «Renzi ha scippato vergognosamente i risparmiatori di Banca Etruria (sua zona elettorale, ndr), Fdi-An farà l'inferno in aula contro questa rapina», si muovono anche i consiglieri regionali. Tommaso Foti (Fdi), per quanto riguarda in specifico Carife, «siamo in presenza di un sacrificio per decine di milioni di euro richiesto agli obbligazionisti, mentre per gli azionisti si profila una "stangata" da far impallidire quella magistralmente interpretata da Robert Redford». Dopo aver assestato un colpo a Bankitalia, sulla scorta delle accuse della Fondazione,Foti chiede alla giunta regionale «d'intervenire sul governo, almeno per quanto riguarda l'inclusione tra i destinatari del decreto legge della Cassa di Risparmio di Ferrara, atteso che la conversione in legge dello stesso, nel testo attualmente in vigore, finirebbe unicamente per creare nuovi poveri, prevalentemente residenti nel territorio di Ferrara». Secondo Alan Fabbri (Lega Nord), il decreto «è incostituzionale, la Regione deve promuovere il ricorso alla Consulta». Il riferimento è agli articoli della Costituzione numero 47 (la tutela del risparmio) e 117 che, al terzo comma, prevede la competenza concorrente della Regione per le casse di risparmio. Fabbri sollecita il governatore Bonaccini, «in predicato di diventare presidente della conferenza della Regioni», a dimostrare «di non voler avallare il decreto 183 del 22 novembre, che ha scippato i risparmi dei ferraresi, e non solo, ha di fatto cancellato la Fondazione Carife, ha causato danni enormi ad azionisti ed obbligazionisti. Paghino - conclude il leghista - gli ex vertici, indagati, della banca, non i risparmiatori. Pd partito dei banchieri».

La Nuova Ferrara


27/11/2015

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl