Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Foti (Fd'I-AN) sulla tangenziale di S. Giorgio: «Nel decreto 133 una norma utile»


«Il decreto legge 133, all'articolo 5 ultimo comma, contiene un'importante disposizione volta a sbloccare, una volta aggiudicata la concessione autostradale A21, i lavori oggi sospesi della tangenziale per San Giorgio», lo afferma Tommaso Foti (Fratelli d'Italia).
«Il decreto è ora all'esame della Camera e la norma che interessa Piacenza è già pienamente operativa - continua Foti - non essendo subordinata ad alcun placet dell'Ue, atteso che nulla ha a che spartire con la possibilità data ai concessionari autostradali di richiedere la modifica delle concessioni di cui sono titolari».
«Occorre però vigilare - afferma Foti - affinché la misura accelerata per il riaffidamento della concessione autostradale A21, che prevede l'approvazione dello schema di convenzione e del relativo piano economico-finanziario, non sia stravolta nel corso dell'esame del decreto da parte dei due rami del Parlamento».
«Appare quindi opportuno - conclude l'ex parlamentare - che tutti i soggetti istituzionali interessati dalla norma, tengano ben monitorata l'attività parlamentare: la ripresa dei lavori che interessano la tangenziale per San Giorgio passerà solo attraverso l'aggiudicazione della gara per la concessione dell'A21».
da Libertà

26/09/2014

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl