Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Pronto anche il plotoncino di Forza Italia


Da qualche giorno il segretario provinciale Jonathan Papamarenghi ha inviato ai vertici regionali e nazionali di Forza Italia la lista con i nomi degli azzurri piacentini disponibili alla candidatura. Tra questi ci sono il vicesegretario regionale Fabio Callori; Gianluca Argellati che di recente è stato nominato coordinatore provinciale dipartimenti di Piacenza di Forza Italia; il senatore Antonio Agogliati, ex sindaco di Ferriere; il vicesindaco di Fiorenzuola Paola Pizzelli; e il consigliere di Castelsangiovanni Wendalina Cesario. Nella lista non ci sarebbe il nome di Papamarenghi (il segretario non avrebbe ritenuto opportuno auto-proporsi), ma a quanto pare la sua figura sarebbe comunque ritenuta tra le più spendibili a livello locale. Inutile sottolineare come Forza Italia intenda investire molto su queste politiche e stia cercando di ottenere la possibilità di inserire un proprio esponente in almeno uno dei collegi uninominali ritenuti vincenti. Velleità che paiono fare a pugni con quelle della Lega Nord, che vorrebbe avere entrambi i collegi in cui è ricompresa Piacenza; e con quelle di Fratelli d'Italia con il nome di Tommaso Foti dato da molto in pole position. Alla fine, però, l'ultima parola spetta a Silvio Berlusconi che non ha ancora convocato il vertice con gli alleati Matteo Salvini e Giorgia Meloni: attende prima di avere in mano l'esito del sondaggio che sarà ritenuto "vangelo" ai fini della distribuzione dei seggi.

Libertà


07/01/2018

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl