Rassegna Stampa

Vigili del fuoco, il governo: 'Assegnate 26 unità in piu''

Data: 21/09/2018

Il sottosegretario Molteni risponde a Foti (Fd'I) che aveva chiesto «una congrua dotazione di personale per il comando»

Sedici vigili del fuoco in più dal maggio scorso in servizio al comando dei vigili del fuoco in Strada Valnure. Altri 11 dal 7 agosto. In tutto 26 nuove unità. Ancorché parziale rispetto allo scoperto in organico di 50 unità, dal governo arriva una risposta alle annose e sentite sollecitazioni del territorio per colmare le carenze di personale che ammontano a 50 unità. «Valuteremo un ulteriore incremento di personale» ha promesso in aula il sottosegretario all'Interno Nicola Molteni.

L'interrogazione 
Sono trascorsi alcuni mesi da quando Tommaso Foti, deputato di Fratelli d'Italia, aveva chiesto conto del grave sottodimensionamento del personale assegnato in dotazione al Comando dei Vigili del Fuoco di Piacenza. Nell'interrogazione, datata 23 marzo, il parlamentare del movimento politico di Giorgia Meloni denunciava «una scopertura di circa 50 unità che, in un organico di circa 180 operativi, è pari ad oltre il 30% del personale assegnato». Foti aveva chiesto una risposta in tempi celeri poiché, scriveva: «…non è altrimenti pensabile di fare affidamento unicamente sul lodevole spirito di abnegazione del personale in servizio».

«Carenza di 3mila unità» 
A rispondere al deputato piacentino ha provveduto il sottosegretario all'Interno Nicola Molteni. Nella relazione, tenuta nella preposta commissione parlamentare, Molteni ha evidenziato che «il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, a fronte di una previsione di 37.481 dipendenti, soffre, al momento, di una significativa carenza di poco più di 3mila unità». Entrando nello specifico della situazione di Piacenza il sottosegretario ha rimarcato che «a fronte delle criticità riscontrate si è già provveduto a destinare al Comando di Piacenza 16 vigili del fuoco, che hanno preso servizio il 7 maggio 2018». Molteni ha specificato inoltre che «il ministero ha già provveduto a disporre l'ulteriore assegnazione dal 6 agosto scorso a Piacenza di altri 11 vigili del fuoco».

Ulteriore rafforzamento 
Il sottosegretario, rispondendo alle sollecitazioni di Foti, ha assicurato di come la situazione sia oggetto di costante attenzione, riservandosi di considerare un ulteriore rafforzamento della operatività del Comando di Piacenza.  

«Monitorerò» 
Dal canto suo, il deputato di Fratelli d'Italia, ha manifestato la propria soddisfazione: «Le delicate mansioni che sono chiamati a svolgere le donne e gli uomini che operano nel Corpo dei Vigili del Fuoco – ha evidenziato Foti – richiedono una congrua dotazione di personale. Mi ritengo soddisfato – ha dichiarato il parlamentare piacentino – che il ministero abbia compreso l'urgenza del fabbisogno di personale per il Comando di Piacenza, dandovi risposta. Monitorerò – ha concluso Foti – che quanto promesso dal sottosegretario Molteni, che si è riservato di valutare un ulteriore incremento di personale, possa divenire realtà quanto prima».

Libertà

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl