Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

ELEZIONI: CENTRODESTRA, BERNINI IN POLE TRA I CANDIDATI IN EMILIA-ROMAGNA

Data: 03/01/2018

Con la fine della XVII legislatura in Emilia-Romagna, per il centrodestra è tempo di bilanci. Gennaio, infatti, è il mese delle candidature ed è probabile che più di un aspirante parlamentare proverrà dai banchi dell'Assemblea legislativa. La Lega Nord in questi giorni sta raccogliendo i curricula dei possibili candidati, "c'è tempo fino al 10 - 11 gennaio", fanno sapere dalla Regione. Dopo di che, a passarli al vaglio saranno le segreterie provinciali del Carroccio, che a loro volta stileranno un primo elenco tra i militanti con almeno 5 anni di servizio tra le fila leghiste e i contributi in regola con il partito, che verrà successivamente inoltrato alle segreterie regionali, prima, e a Milano dopo, dove il segretario Matteo Salvini avrà l'ultima parola su chi potrà correre. Nomi ufficiali, quindi, non ce ne sono ancora, fanno sapere dal Carroccio regionale, ma tra i nominativi più probabili ci sono i consiglieri regionali Matteo Rancan e Massimiliano Pompignoli. Anche per quanto riguarda Forza Italia il dado non è ancora tratto. Se il nome di Anna Maria Bernini, ex ministro per le Politiche Europee del governo Berlusconi IV e senatrice uscente di questa legislatura, pare sicuro, è probabile che il partito avrà un occhio di riguardo anche per il consigliere regionale Galeazzo Bignami. In lista, poi, potrebbe esserci anche l'ex senatore, e attuale coordinatore regionale di Forza Italia, Massimo Palmizio. Fratelli d'Italia, infine, potrebbe a sua volta attingere dai banchi del parlamento regionale nella selezione dei candidati che concorreranno per un seggio a Roma: tra i nomi 'papabili', infatti, c'è quello del consigliere Tommaso Foti.

Adnkronos

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl