Rassegna Stampa

FDI. ANCHE IN EMILIA-R. ARRIVANO EX AZZURRI, E SFERZATE A LEGA

Data: 16/07/2018

'PER VINCERE ELEZIONI MA CENTRODESTRA MANCA: CARROCCIO MOLLI M5S' 
L'ex "Esercito di Silvio" va a rafforzare le file di Fratelli d'Italia. Con l'obiettivo dichiarato, in Emilia-Romagna, di vincere alle elezioni regionali dell'anno prossimo. Lo dicono chiaro e tondo i vertici locali di Fdi, non senza frecciate all'indirizzo dei (quasi) alleati della Lega. "L'Emilia-Romagna va vinta con una forte alleanza di centrodestra- manda a dire il deputato e coordinatore regionale Fdi, Tommaso Foti- che si apra anche alla societa' e al civismo. Sono tanti che non trovano nei partiti il loro percorso e che noi possiamo intercettare. Dobbiamo marciare insieme, perche' abbiamo davanti un anno cruciale". Oggi pero' "manca un centrodestra degno di questo nome- affonda il colpo Foti- abbiamo vinto le elezioni, ma non si e' formato il Governo che gli elettori avevano scelto. Non penso che il modello M5s ci possa appartenere: vedo una voglia di invidia sociale, alimentata giorno per giorno, con l'obiettivo di mettere italiani contro italiani". Rincara la dose Felice Caracciolo, coordinatore cittadino Fdi a Bologna. "Speriamo che la situazione si chiarisca- afferma- la gente ci chiede se ci sia ancora il centrodestra: speriamo si riunisca. Ma le persone devono avere ben chiaro che votare Lega e' una cosa, votare noi e' un'altra cosa. I leghisti non sono italiani, non amano l'inno di Mameli. Noi siamo italiani". L'ingresso dell'Esercito delle liberta' in Fratelli d'Italia anche a Bologna e in Emilia-Romagna e' stato sancito questa mattina in conferenza stampa nel capoluogo emiliano, alla presenza dei responsabili del movimento Simone Furlan e Lorenzo Tomassini, insieme ai dirigenti locali Fdi. "Il centrodestra va ripensato e rifondato completamente- incalza Furlan- alle prossime regionali dobbiamo espugnare l'Emilia-Romagna".  

(San/ Dire)

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl