Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

Termoregolazione, Foti (FdI-AN): 'Bonaccini toppa'


"Lascia davvero stupefatti il contenuto della lettera inviata dal Presidente della Regione, Stefano Bonaccini, al presidente di Confedilizia Piacenza, in risposta ad un quesito posto da quest'ultimo. Non si vede infatti quale sia la fonte normativa che porta Bonaccini ad indicare nel 31 dicembre dello scorso anno il termine per mettersi in regola con la termoregolazione relativa a impianti di riscaldamento o di raffreddamento, in Emilia Romagna". Lo sostiene Tommaso Foti, consigliere regionale di Fratelli d'Italia. "Pare evidente, come ho rilevato in un'interrogazione presentata proprio a seguito delle ragioni di Confedilizia - continua Foti - che non spetta di certo alla Regione disattendere le leggi dello Stato, nella fattispecie il termine di proroga al 30 giugno 2017 stabilito per i detti adempimenti dal decreto legge mille proroghe, cosi come convertito in legge". "Ma anche a non volere tenere conto della proroga introdotta dalla legge - conclude il consigliere di Fratelli d'Italia - appare certo che l'abrogazione della lettera a) dello articolo 24, comma 1, delle norme tecniche di attuazione del Piano dell'aria, approvato martedì dal consiglio regionale, sopprime proprio l'originario richiamo normativo del 31 dicembre 2016, ragion per cui gli adempimenti previsti non possono che essere eseguiti entro il 30 giugno 2017".

Ilpiacenza.it


13/04/2017

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl