Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Regione (Archivio)

Trasporto pubblico, in forte aumento i casi di aggressioni al personale di Tper; Foti: 'la Regione intervenga di petto a tutela degli operatori'

Data: 12/03/2018
Numero: 6210
Soggetto: Assemblea

Per sapere, premesso che:- 

nella mattinata di ieri, a Ferrara, si è verificato l'ennesimo intervento delle forze dell'ordine per sedare un litigio a bordo di un bus Tper che vedeva coinvolti un paio di extracomunitari sprovvisti di titolo di viaggio, un accertatore dell'azienda e l'autista del mezzo; 

i due viaggiatori abusivi, che tra l'altro, a detta dell'autista, sono recidivi, in quanto protagonisti in passato di analoghe situazioni, sono stati portati in caserma; 

questo nuovo episodio testimonia ancora una volta la difficoltà con cui devono convivere quotidianamente autisti e controllori di Tper quando si trovano in servizio;

l'intensificazione dei controlli dopo anni nei quali il lassismo, soprattutto nei confronti degli extracomunitari, era divenuto la norma porta al moltiplicarsi di questi episodi; 

la presenza a bordo di un controllore, per dare supporto all'autista, non sempre risolve i problemi di sicurezza, anzi sono proprio gli accertatori aziendali i più esposti a violenze e insulti magari di chi viene trovato sprovvisto di biglietto e pretende di avere il diritto di viaggiare ugualmente sul bus; 

il problema, fra l'altro non riguarda soltanto il trasporto su gomma, ma anche quello su rotaia, cioè la generalità del trasporto pubblico; 

il grido d'allarme lanciato da sempre più operatori di Tper nei confronti dell'Azienda per l'aumento di episodi di aggressività dei viaggiatori sui bus va colto anche dalle istituzioni; 

il 23 marzo p.v., su istanza delle organizzazioni sindacali di Tper, è stato già convocato un tavolo in prefettura a Ferrara dove alla presenza delle varie parti coinvolte e delle forze dell'ordine verranno esaminate le problematiche e le criticità legate al problema dell'aumento dell'aggressività dei viaggiatori sugli autobus nei confronti del personale di bordo; 

quali interventi urgenti intenda mettere in opera la Giunta regionale per affrontare di petto questa situazione prima che degeneri ulteriormente con i conseguenti rischi non solo per l'incolumità del conducente, ma anche dei passeggeri.

Tommaso Foti

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl