Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Regione

Tratta ferroviaria Pontremolese, disagi ai pendolari intollerabili; Foti: 'si intervenga con urgenza'

Numero: 5513
Soggetto: Assemblea

Per sapere, premesso che: - 

di nuovo, fondate e condivisibili proteste vengono espresse dal comitato pendolari della Pontremolese, vittime degli oramai quotidiani disservizi del sistema di trasporto ferroviario lungo detta linea; 

ignorare le richieste dei predetti pendolari non solo appare ingiustificato ma risulterebbe estremamente dannoso per il territorio della montagna; 

non vi è alcuna giustificazione che possa rendere accettabile il fatto che chi utilizza il treno come mezzo di trasporto debba, un giorno sì e l'altro pure, affrontare una via crucis a causa di carrozze troppo fredde o troppo calde, porte che non si aprono, corse soppresse senza preavviso alcuno, tempi di percorrenza neppure consoni a quelli del secolo precedente; 

la situazione sopra descritta purtroppo non rappresenta una novità ma una costante: lungo la tratta della Pontremolese non vi è stata mai alcuna concreta azione che abbia prodotto un qualche vantaggio per gli utilizzatori del servizio ferroviario; 

- se e quali urgenti iniziative intenda assumere la Giunta Regionale per fare fronte ad una situazione non più ulteriormente tollerabile, quale quella sopra rappresentata.

Tommaso Foti


30/10/2017

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl