Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Regione

Stazione di Fiorenzuola, possibile chiusura; Foti: 'Donini mantenga la parola data, la Regione esprima la sua ferma contrarieta' a Trenitalia'

Numero: 4550
Soggetto: ASSESSORATO TRASPORTI, RETI INFRASTRUTTURE MATERIALI E IMMATERIALI, PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE E AGENDA DIGITALE
Data Risposta: 31/05/2017

Per sapere, premesso che: - 

in risposta all'atto di sindacato ispettivo n. 3830 presentato dall'interrogante, relativo alle voci sempre più insistenti di una possibile chiusura della biglietteria posta all'interno della stazione ferroviaria di Fiorenzuola d'Arda (in provincia di Piacenza), l'assessore Donnini rispose che Trenitalia:

nei prossimi giorni, segnatamente il 3 maggio, risulta convocato un "tavolo", con la partecipazione anche dei sindacati, nel corso del quale Trenitalia illustrerà le proposte per la chiusura di alcune biglietterie, tra le quali quella di Fiorenzuola d'Arda, poste all'interno delle stazioni ferroviarie dell'Emilia-Romagna; 

- se la Giunta Regionale intenda ribadire a Trenitalia la propria ferma contrarietà all'ipotizzata chiusura della biglietteria posta all'interno della stazione ferroviaria di Fiorenzuola d'Arda, decisione che - se assunta - costituirebbe la premessa per un futuro declassamento di quest'ultima.

Tommaso Foti

RISPOSTA

In merito alla biglietteria della stazione di Fiorenzuola, sollecitato nuovamente riguardo ad una possibile chiusura che, peraltro, viene smentita da Trenitalia, ho sentito la necessità di esprimere in modo forte la contrarietà della Regione alla chiusura delle biglietterie attualmente in servizio con la nota allegata alla presente risposta.

Raffaele Donini

(vedi allegato)


27/04/2017

Vedi Risposta

facebbok

Rassegna Stampa

Tommaso Foti TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl