Camera

Odg al DDL misure urgenti per il rafforzamento della capacita' amministrativa delle pubbliche amministrazioni - rendere 'l'Ufficio del processo' funzionale

Data: 05/08/2021
Numero: 9/3243/2 / Ordine del giorno
Soggetto: Camera dei Deputati
Data Risposta: 05/08/2021

Disegno di legge: S. 2272 – Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80, recante misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per l'efficienza della giustizia (Approvato dal Senato) (A.C. 3243)

La Camera, 

premesso che: 

l'articolo 11 del decreto-legge in esame è volto a realizzare la piena operatività delle strutture organizzative dell'ufficio del processo, secondo quanto previsto nel PNRR e, in particolare, a favorire la piena operatività delle strutture dell'ufficio per il processo, sia nell'ambito della giustizia ordinaria che in quello della giustizia amministrativa; 

le assunzioni nell'ambito dell'amministrazione della giustizia sembrano collegate soltanto allo smaltimento dell'arretrato: oltre all'assenza di criteri definiti per la ripartizione della spesa relativa, i tribunali evidenziano infatti problemi di funzionamento dell'ordinario come, ad esempio, la carenza di cancellieri, svincolati dall'arretrato; 

anche l'organizzazione dell'Ufficio per il processo resta assolutamente indeterminata, lasciando un importante elemento dell'efficientamento in una grave incertezza, 

impegna il Governo 

a volere prevedere la definizione di un modello organizzativo finalizzato a rendere l'Ufficio del processo uno strumento idoneo a conseguire reali funzioni di ausilio della funzione giurisdizionale. 

Foti, Montaruli, Lucaselli, Delmastro Delle Vedove, Caretta, Ciaburro.

Nella seduta della Camera del 5 agosto il Governo ha espresso parere favorevole all'Ordine del giorno

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl