Navigando il sito tommasofoti.com, accetti il modo in cui utilizzamo i cookies per migliorare la tua esperienza.
OK

Rassegna Stampa

A Piacenza centrodestra in vantaggio del 7 per cento

Data: 02/02/2018

L'analisi del professor Salvatore Vassallo sul quotidiano la Repubblica 

PIACENZA Dieci collegi alla coalizione del centrosinistra, uno al centrodestra, sei incerti. Se nella Regione Emilia Romagna il Pd sembra partire in vantaggio, a Piacenza è il centrodestra a fare la voce grossa partendo da un 7%. Lo rivela l'analisi di Salvatore Vassallo, ordinario di Scienza politica all'università di Bologna, ieri sul quotidiano Repubblica. Si tratta di proiezioni sui collegi uninominali della Camera a più di un mese dal voto (4 marzo) che pertanto tengono conto solo del peso dei partiti oggi e non del valore aggiunto che potrebbe portare il singolo candidato. Fatto sta che lo studio sembra confermare un trend abbastanza consolidato perla nostra città: quando ci sono le elezioni Politiche l'ago della bilancia si posta più sul centrodestra. La coalizione composta infatti da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Noi con l'Italia sarebbe al 37,74% contro il 30,49% della coalizione di centrosinistra di cui fanno parte Pd, Insieme, Civica Popolare e Più Europa. Questo conferma che per il collegio in questione i favori del pronostico pendono tutti per il candidato Tommaso Foti. I suoi principali contendenti sono Patrizia Calza (Pd) e Filippo Ghigini (Movimento 5 stelle) che risulterebbero"indietro nei sondaggi".

Libertà

facebbok

Rassegna Stampa

TommasoFoti
powered by Blacklemon Srl